Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

domenica 23 ottobre 2011

La Nuit





I La Nuit sono un giovane gruppo alternative rock italiano di Vigevano (PV); sono attivi dal 2009, ma i componenti possono vantare una notevole esperienza nella scena indipendente italica...e si sente.
Nel loro sito ufficiale vengono definiti "una potente miscela di rock e poesia d'autore" e c'è da dire che questa descrizione rende bene l'idea della loro proposta musicale.

http://www.lanuitband.com/

http://www.facebook.com/lanuitband

La ricetta de "La Nuit" è semplice e complessa al contempo: un suono di forte impatto dove si riscontrano varie influenze della "tradizione" indie-rock del nostro stivale, ma con un approccio non privo di una certa personalità e delle liriche interessanti e mai banali. Non è facile coniugare la lingua italiana con il rock (la nostra lingua non è tra quelle più semplici da gestire in ambito rock) ed è ancora più difficile non cadere nella trappola dei luoghi comuni e dell'effetto carta carbone sugli spartiti dei soliti nomi della scena italiana. I La Nuit ci riescono e anche piuttosto bene.
L'habitat in cui si muovono, tanto per dare un'idea, è quello dove vivono i Marlene Kuntz, gli Afterhours della svolta nella lingua di Dante, e Il Teatro degli Orrori.
Chi è interessato a prestare l'orecchio per qualche minuto alla loro musica può rivolgere i padiglioni auricolari nel loro sito dove si possono ascoltare in streaming i 5 brani della loro demo tape.
Il brano preferito da Bochesmalas è "False Fantasie".





La Notte porta consiglio...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...