Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

martedì 19 gennaio 2016

I migliori EP, mini-LP, singoli e demo del 2015

Dopo la classifica dei migliori album - e relativa indigestione - non poteva mancare uno spazio dedicato a quanto di meglio ha offerto il 2015 nel piccolo formato. Ecco dunque la mia "classifica" dei migliori EP, mini album, singoli, cassette, 10 pollici, 7 pollici (e qualche alluce) scelti tra l'enorme massa di materiale ascoltato nel corso del 2015.
Devo dire che, se per gli album quella dell'anno appena chiuso è stata un'ottima annata che ha reso complicata la composizione della suddetta classifica, per i "piccoli" è stata ancora più difficoltosa la scelta di solo qualche centinaio di "eletti." Forse anche a causa di un eccessivo affollamento nell'underground di questo pianeta, ma sicuramente anche per l'eccellente qualità di molti, moltissimi, troppi, dischetti usciti nel 2015.
Alla fine, dopo numerosi ascolti, e il saccheggio (con relativo prosciugamento del mio conto paypal) del marketplace di Discogs, di Bandcamp e di qualche altro spacciatore di musica, e dopo l'inevitabile sovraffollamento del mobile deputato alla raccolta dei vinili (con conseguente rischio di sfratto), sono arrivato (a fatica) a questa conclusione: Il rock è ancora vivo e vegeto, molto più di quello che può sembrare a un primo e superficiale sguardo.
Nel 2015 si sono infilati numerosi tarli nel mio cranio: innanzitutto la grande esplosione di nuove e ottime band post-punk (e suoni/umori contigui) che qui sotto trovate in gran numero (Haldol, Black Bug, Börn, Pawns, la conferma dei grandiosi Cold Waste, Shadow Age, Flower & Fire, Slimy Member, Nightland, Shallow Sanction, Nervous Trend, Metro Cult...), poi c'è stato quel disco, un 12 pollici, in una splendida versione picture disc, che mi ha riportato alla mente (e nel cuore) la grande stagione dell'Hardcore Italiano, quello che ha fatto la storia. Mi riferisco al fantastico esordio dei Carnero, un disco imprescindibile per ogni amante di quelle gloriose sonorità.
Il resto scopritevelo da soli, se vi va. Come sempre accade in questo blog (e nella mia testa) i generi presi in considerazione sono diversi e spesso incompatibili tra loro, almeno secondo l'opinione di molti: come dicevo post punk in gran quantità, poi punk, hardcore, d-beat, powerviolence, screamo, indie, Death Rock, alternative rock, elettronica, metal estremo, Black, Death, Grindcore, new wave, dark wave, neo-folk, pop e rock. Con un unico comune denominatore: la qualità, almeno secondo il mio (opinabile) parere, ovviamente.

Ho cercato di accorciare il più possibile questa lista e un po' mi dispiace, perché sono rimasti fuori circa 250 altri ottimi dischi che in precedenza avevo scelto tra i migliaia di lavori ascoltati. Ma ho deciso di non esagerare per non rendere troppo indigesto questo post. Spero solo di non aver fatto troppa confusione...



I tre migliori Mini-LP in formato 12" del 2015:


1.Carnero - "Carnero"


2.Haldol - "Haldol"


3.Carnist - "Hellish"

***

I cinque migliori singoli, EP del 2015:


1.Bestial Mouths - "Down to the bOnes"


2.Black Bug - "Frozen Energy/ Push You"


3.Börn - "Börn" EP


4.Owls - Scars/ Child


5.Pawns - Eternal Return


***

I tre migliori demo e tapes del 2015:



1.Cold Waste/ Burnt Hair - split cassette


2.Nightland - demo


3.Flowers & Fire - demo

***

Il resto del meglio del 2015 in piccolo (o quasi) formato:

Mini-LP, 12 inch, 10 inch, cassette:


Agos - "Irkalla Transcendence"


Boilerman - "Boilerman"


Disjawn - Ghetto D-Beat


Famine Year - Lopun Alkua


Ithaqi - Initiation to Obscure Mysteries


Lamantide - Carnis Tempora Abyssus


No - Treating People Like They Don't Exist


Slowly We Rot - Poverty of Existence


Survival - Walk Into The Fire


Tangorodrim - Defunct Pluto Mythology


The Hearse - Fragments of  Mourning

***

Ep, singoli, demo:


Cadaver Em Transe - Cadaver Em Transe


Creative Adult - Ring Around The Room


Deleter - Oblique Season


Deleter - Seclusion


Lambs - Betrayed From Birth


L'Obscurité - White Offended


Metro Cult - Transparent


Nervous Trend - Shattered/ Decency


Night Sins - Down to Drown


Shadow Age - Silaluk


Shallow Sanction - Without Light


Slimy Member - EP


Vexx - Give and Take

***


Antihumano - I


Antihumano - II


Atrament  - demo MMXV


Boilerman - Doing Great


Cigarettes After Sex - II

Conmen - Conmen 


Crown Court - The English Disease


Desenterradas - Desenterradas


Exit Dust - demo


Exit Order - Exit Order


Fanchon - Fanchon


Fatigue - EP


Gundogs - Tokyo/ Lurcher


Hande - demo


Il Mio Campo - EP


Knurd Hamsun - Slauerhoff


Latex - Losing Game 

Latex - Latex


Legendary Divorce - Make Me


Lipschitz - Ever Ready


Masses/ Deathchurch - split


Mat Cable - Psychotronic Drugs


Mildshag - Mildshag


Nurse - Nurse


Old Vices - Old Vices


Poxi - flexi


Pressing On - demo


Pretty Hurts - Expectations


Reptiloids


Rosario Hardcore - Guerra



Ruined - Cursed


Skitvarld - demo


Steel Chains - demo


Super Unison - demo


Sutnja - Zao Mi Te


The Decemberists - Florasongs


The Night - Scream Into


The Poetry Book - Young Martyrs 


This Cold Night - Enigmatic Individual


Ugly Shadows - promo EP


Zozt - Zozt

***

Qui sotto c'è un po' di musica presa (a caso) dai titoli in classifica, il resto lo trovate in buona parte nei vari capitoli della rubrica "Rumori dal Sottosuolo"; buon ascolto, se vi va:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...