Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

mercoledì 20 marzo 2013

Pechino, la Città Proibita, Piazza Tienanmen, Mao, gli hutong, la Grande Muraglia e lo smog

Pechino (Beijing per i suoi abitanti) è un'immensa metropoli dove coesistono antichità, tradizioni ed estremismo modernista con il suo carico enorme di contraddizioni, inquinamento e traffico caotico. Qui c'è di tutto e di più: spazi immensi e ricchi di storia e fascino (tra gli altri Piazza Tienanmen e l'adiacente meraviglia della Città Proibita, ad esempio); la Città Vecchia con i suoi caratteristici hutong (vicoli suoi quali si affacciano vecchie casette tradizionali); la moderna skyline sempre più estesa e maestosa; terrificanti schiere di palazzoni in stile sovietico; il Palazzo d'estate (anch'esso patrimonio mondiale dell'umanità protetto dall'UNESCO) con la mitica "nave del sollievo e della purezza" ancorata sul placido lago Kunming…Ma, soprattutto, una spettacolare porzione della Grande Muraglia Cinese.
Queste foto risalgono a parecchi anni fa (2006). Ora, senza alcun dubbio, la città sarà quasi completamente diversa; in Cina si lavora e costruisce senza soluzione di continuo, alla faccia della nostra crisi economica e del nostro calo demografico. I cinesi sono capaci di tirare su un grattacielo in pochi giorni. Di notte gru e martelli pneumatici continuano la loro opera, senza pausa, e al risveglio potresti ritrovarti davanti un palazzo che il giorno prima non c'era.
Probabilmente la città moderna avrà sottratto un altro bel pezzo di spazio agli hutong e alla Città Vecchia, ma i templi, le pagode e la Città Proibita dovrebbero essere sempre li, al loro posto...













































2 commenti:

  1. La Cina è un paese che ha una storia e una cultura tra le più affascinanti al mondo, anche se al giorno d'oggi è invivibile.

    RispondiElimina
  2. Si, non hai tutti i torti: il traffico è pazzesco, l'aria è irrespirabile e gli obbrobri architettonici non mancano, ma il fascino è quello di sempre.
    Grazie per il tuo commento.
    A presto.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...