Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

domenica 19 maggio 2019

Dinamo Sassari, Playoff, Quarti, Gara 1: Dinamo 1, Brindisi 0


E sono 17 (o, se preferite 10). La Dinamo-Banco di Sardegna, nonostante le assenze (McGee fuori e Smith a mezzo servizio, oltre a Scott Bamforth, fermo sino alla prossima stagione) riesce a prendersi Gara 1 dei Quarti Playoff scudetto 2019. La decima vittoria (diciassettesima, tenendo conto della Fiba Europe Cup) consecutiva nel campionato di questa stagione è già un risultato clamoroso; la vittoria in Gara 1 già è quanto di meglio fatto dalla Dinamo post-triplete. Infatti nelle tre stagioni successive all'anno dello scudetto il Banco aveva rimediato nell'ordine un secco 3-0 nei quarti da parte di Reggio Emilia, un altro 3-0 da parte di Trento e infine, l'anno scorso, aveva perso il treno dei playoff per mezzo pallone. Ora, vada come vada, la grandiosa formazione di Pozzecco, sospinta da un favoloso pubblico, finalmente ritrovato completamente, ha già fatto più di tutto quello che era possibile e immaginabile: a partire dalle eccellenti prestazioni in Coppa Italia, proseguendo per l'eccezionale avventura in Europa con coppa annessa, sino ad arrivare alla cavalcata finale in campionato che ha portato la Dinamo dal 12° posto al 4°. Che dire, anche ieri sera la Dinamo, nonostante le suddette assenze, la tensione e la pressione, ha subito per un po' il grande agonismo di Brindisi, veramente una gran bella squadra. Poi ha incrementato l'intensità difensiva in modo impressionante e, a cavallo tra il terzo e il quarto quarto, non ha sbagliato più nulla. Il cuore è venuto fuori alla grande, il pubblico pure, e la straordinaria coesione del gruppo ha fatto il resto.
Finisce 89 a 73, 1-0 per la Dinamo-Banco di Sardegna. 
Percentuale al tiro impressionante: 57,1 da 3, 56,7 dal campo. Grandissima prestazione di un super Marco Spissu, autore di 7 punti e 11 assist, 26 di +/-, 66,7 % da 3. Poi gli altri favolosi guerrieri a iniziare da un irresistibile Pierre, MVP del match, autore di 21 punti, Cooley 16, Thomas 15, Polonara 12, Gentile 11...

Grazie ragazzi, Grande Dinamo!

L'appuntamento ora è per Gara 2 a Sassari, lunedì 20 Maggio alle ore 20.45. Diretta su Rai Sport HD.

Nell'altra partita in programma ieri Avellino ha battuto clamorosamente Milano in casa sua, 74 a 82. Oggi invece ci sono in programma Cremona-Trieste e Venezia-Trento.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...