Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

domenica 27 febbraio 2022

прекратить войну

 


Putin continua la sua guerra in piena Europa come se niente fosse, nonostante le sanzioni occidentali che vanno crescendo in tutte le direzioni (economia, sport...) e nonostante le proteste anche a casa sua. 
Gli effetti della guerra si ripetono come sempre con la stessa cruda violenza di sempre: morte, sofferenza, distruzione e popoli interi in fuga. Questa volta però siamo in Europa ai confini con la EU e con la Nato, non in un lontano paese esotico. E stare a guardare con le mani in mano non è affatto facile, lascia una sensazione sgradevole, un misto di vergogna, tristezza e impotenza. Per superare in qualche maniera questa imbarazzante situazione alcuni paesi stanno inviando armi in Ucraina. Per ora solo Belgio, Francia e Germania hanno inviato armi - che io sappia - ma si spera che se ne aggiungano altri al più presto. 
Non so se questo basterà per fermare l'armata di Vladimiro, ma se non altro dovrebbe permettere alla resistenza di guadagnare tempo.

Українська сила!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...