Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

lunedì 12 settembre 2016

La notte a Praga


Con il sopraggiungere delle tenebre Praga acquisisce ancora maggior fascino che però nessuna fotografia è in grado di catturare. Io ci provo lo stesso anche se, a dire il vero, questi scatti oltre a non riuscire a rendere appieno la bellezza di questa città non sono neanche i migliori (o forse sarebbe più giusto dire: neanche "i meno peggio") che ho fatto. 
Comunque sia dal crepuscolo in poi, con le luci soffuse dei vecchi lampioni che aiutano a scovare particolari, vicoli e scorci che di giorno sono nascosti dalla folla, questa città offre il meglio di sé.  Ancora meglio se si riesce ad attendere l'eco degli ultimi passi dei nottambuli (ammesso che questi abbandonino la scena) e ci si immerge nel silenzio di una fresca notte di mezz'estate, tra medioevo e  qualche pennellata di modernità non troppo invadente.

Insomma questo post è una roba che sta in mezzo tra un Marzullo e il Kazzenger dei primi tempi...

Buona notte.




























































































Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...