Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

venerdì 1 febbraio 2013

Eyaculacion Post Mortem: Temblad Temblad Malditos!


Gli Eyaculacion Post Mortem sono una folle band di Barcellona che ha già trovato spazio su queste pagine in più di un'occasione (tra le altre, nel post sul rock alternativo spagnolo: spanish bombs). Sino a ora hanno inciso 5 album di rock malsano, pericoloso e orrorifico che miscela spunti Death Rock, Horror Punk, Psychobilly, Gothic, Post Punk, elettronica, surf, un po' di Morricone, particelle di musica per film horror di serie B anni '50 e '60, longue music infernale e molto altro. Si sono formati nelle fila di un'inquietante confraternita che si occupa di paranormale e altre squisitezze infernali, la Oscura Ceremonia nel 2000 o giù di li.
Non sono una band facile né, tantomeno, sono adatti a tutti. Ma se si riesce a entrare con il piede giusto nel loro mondo malefico e oscuro le soddisfazioni sono garantite. Sono tra le poche band in circolazione ad avere un sound originale e immediatamente riconoscibile, anche grazie alla voce molto particolare, e sempre carica di effetti, del cantante. L'uso di campionamenti molto originali ed effetti elettronici molto riusciti e particolari, arrangiamenti azzardati e un look che non passa di certo inosservato, fanno il resto.
Da qualche mese è disponibile la ristampa del loro album migliore "Temblad Temblad Malditos!" del 2007, ristampato sul finire dell'anno scorso con una nuova copertina e tre brani in più. Il disco che sino a qualche tempo fa era impossibile da trovare ora si può acquistare per la modica cifra di 5 € (più altri 4 € per la spedizione postale per l'Italia) nella sezione shop del sito de La Oscura Ceremonia (laoscuraceremonia-shop). Non che gli altri dischi siano di basso livello, anzi, sono di qualità eccellente, assolutamente da non perdere, ma questo "Temblad Temblad Malditos!" possiede quel qualcosa in più che lo rende un capolavoro assoluto. Qui l'alchimia sonora degli Eyaculacion Post Mortem funziona alla perfezione. Peccato solo per la nuova copertina che mi sembra meno azzeccata della precedente, anche se non difetta di fascino malefico.

Tracklist:

01.La vida me sonrie la hija de puta
02.La maté porque era fea
03.You fui una sadoréxica adolescente
04.El ataque de los vivos murientes
05.Navidades en el psiquiatrico
06.Pelecable de corazón
07.Algo se nutre de sangre!
08.El coleccionista de engendros
09.Dios!¿por qué nos has abandonado?

bonus tracks:

10.La vida me sonrie la hija de puta (Monster Zoku Onsomb remix)
11.Earth Eaters
12.Se acabò el buen rollo hijos de puta.

2007 - 2012
Prodotto da J Oskura Najera e La Oscura Ceremonia

voto: 9,5
La vecchia versione:

 
























L'ultimo disco pubblicato dagli EPM "Viva La Muerte" del 2011:










Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...