Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

lunedì 1 febbraio 2016

Lakes - Arms in Twilight


Lakes è il nome del progetto sotto il quale si cela Sean Bailey, poli-strumentista, mente e unico membro di questa oscura entità con sede a Melbourne, in Australia. Il nuovo album, disponibile dal 22 dicembre 2015, è pubblicato dall'etichetta svedese Beläten.
"Arms in Twilight" prosegue il cammino intrapreso con i due dischi precedenti "Winters Blade" e, soprattutto, il magnifico "Blood of the Grove" del 2013, quando il neo folk originale dei primi lavori ha iniziato a essere "sporcato" da massicce dosi di post-punk e altri aromi; il suono è divenuto più ruvido pur non allontanassi troppo dal fascinoso climax neo folk e senza rinunciare alle immancabili chitarre acustiche.
Tanto per capire quale è l'habitat sonoro in cui si muove la creatura di Sean Bailey potrebbero andare bene come punti di riferimento i primi Death in June dei capolavori "The Guilty Have No Pride" e "Burial", ma anche i Cult of Youth, per restare in tempi più recenti. Infatti in queste 8 splendide tracce che compongono la scaletta di "Arms in Twilight" le atmosfere neo-folk e post-apocalittiche, e le ritmiche marziali, sono sporcate da un approccio più energetico, le chitarre acustiche spesso s'infiammano e il ritmo spesso si fa sostenuto, al limite del dark punk (se solo ci fosse il distorsore acceso). 
In ogni caso è difficile sentire qualcosa di più conturbante e fascinoso di quanto offre questo magnifico album; queste otto gemme oscure sono qui per restarci a lungo.
Sicuramente "Arms in Twilight" come il suo predecessore (e insieme alla discografia dei Cult of Youth, ovviamente) rappresenta la naturale evoluzione del neo folk: suoni al passo con i tempi pur senza dimenticare la "tradizione" e, soprattutto, senza risalire di un solo centimetro dal più profondo underground.

Tracklist:

01.Carved Remains
02.Triumph of Spring
03.Thrust From The Grey
04.Dragon Current
05.The Rose Window
06.The Great Spiraling World
07.Wield The Edge
08.Vertical Strain

2015 - Belaten


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...