Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

venerdì 6 settembre 2013

Il castello di Sanluri


Sanluri è il capoluogo (con Villacidro) della provincia del Medio Campidano (ancora per poco, speriamo, perché questa provincia dovrebbe sparire insieme a tutte le altre, spuntate come funghi nei luoghi più improbabili) in Sardegna.
Nel bel mezzo di questa cittadina si trova un castello risalente al 1355. L'edificio si è perfettamente conservato grazie all'acquisto da parte del generale Nino Villa Santa, intorno agli anni 20, che ne ha scongiurato il declino e lo ha trasformato in un'abitazione privata con museo annesso. Il figlio ha continuato l'opera di conservazione e la raccolta di oggetti da collezione, e solo di recente si è trasferito in un'altra dimora.
Dentro le mura si possono ammirare diverse esposizioni: il museo dedicato ai sardi caduti durante il primo conflitto mondiale con numerosissimi cimeli, in gran parte donati dal Duca D'Aosta; il museo delle ceroplastiche con oltre 400 opere risalenti tra il XVI e XIX secolo; lo studio e gli appartamenti del generale.
Se vi ritrovate a passare da queste parti vale assolutamente la pena di spendere qualche ora del proprio tempo qui dentro. Inoltre il bel paesone di Sanluri offre anche altre cose interessanti...


Castello di Sanluri - Via Generale Nino Villa Santa, 1 - Sanluri

Orari visite: tutti i giorni, festivi compresi, dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00.

Per tutte le altre informazioni utili:






































Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...