Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

giovedì 17 settembre 2020

Dinamo Sassari, la Final Four di Supercoppa

 


Ci siamo. Un po' a fatica, soprattutto a causa delle rotazioni cortissime, ma facendo già intravvedere le meraviglie prossime a venire, la Dinamo-Banco di Sardegna si è qualificata alle Final Four di Supercoppa. Le finali sono in programma venerdì 18 e domenica 20 settembre in quel di Bologna alla Segafredo Arena, a porte socchiuse con un massimo di 2.173 spettatori, pochi ma meglio di niente. 

A disputare le finali ci saranno le solite quattro: Milano, Venezia, la Virtus Bologna e la Dinamo, detentrice del titolo conquistato l'anno scorso in quel di Bari. La prima arriva a Bologna come vincitrice del Girone A con 6 successi su 6; la seconda ha faticato un po' di più a causa di una sorprendente Trieste nella fase iniziale e del ritorno di Treviso nelle ultime partite ma alla fine passa con 4 vittorie e 2 sconfitte; la padrona di casa, la Virtus Segafredo Bologna, conclude il Girone B con 5 vittorie e una sconfitta ma anche questa ha avuto un po' di filo da torcere da parte di un'ottima Reggio Emilia e un'altrettanto valida Fortitudo Bologna. La Dinamo è stata quella che ha sudato di più, principalmente a causa dell'infermeria affollata (Treier, Gentile, Gandini e Tillman utilizzato solo nelle ultime due partite) ma anche per merito della crescita di Brindisi e Pesaro. Il Girone D si è chiuso infatti con tre squadre appaiate con quattro vittorie e due sconfitte (Sassari, Pesaro e Brindisi) ma a passare sono gli uomini del Poz grazie alla differenza canestri. Del resto la Dinamo è finita seconda - dietro a Milano - tra tutte e sedici le squadre per quanto riguarda il totale dei punti fatti, ben 563 in sei gare.

In ogni caso come ha affermato Pozzecco in questi giorni non si parte da "sfavoriti", in queste sei gare si sono viste delle gran belle cose: il solito grande Spissu, un monumentate Miro Bilan, gli eccellenti nuovi acquisti Jason Burnell, Pusica, Bendzius, Kruslin e Tillman, quest'ultimo davvero sorprendente per come si è inserito a freddo, senza allenamenti e dopo 5 mesi di stop. Pare anche che si possa recuperare Stefano Gentile, speriamo anche Treier e Gandini, ma di questi ultimi due non ho notizie fresche. Di certo manca un ancora un po' di alchimia soprattutto in difesa, ma non potrebbe essere altrimenti in questo punto della stagione e, a maggior ragione, in questo terribile periodo di pandemia galoppante. Forza Dinamo!

Questo il quadro della Final Four:

Venerdì 18 settembre 2020, le semifinali:

Olimpia Milano vs Reyer Venezia - ore 18.00 - Eurosport Player - Eurosport 

Dinamo Sassari vs Virtus Bologna - ore 20.45 - Eurosport Player - Eurosport

Domenica 20 settembre 2020, la finale:

vincitrice prima semifinale vs vincitrice seconda semifinale - ore 18.00 - Eurosport Player - Nove








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...