Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

venerdì 13 ottobre 2017

Come il gatto col topo...


Il topo qui sopra è riuscito a scappare, tranquilli (o no?). Non c'è stato spargimento di sangue questa volta, e il piccolo roditore seppur ammaccato alla fine ce l'ha fatta a seminare il felino. Purtroppo non è sempre così. Nel mondo si muore per un nonnulla, a causa di un'idea, di un credo religioso, dell'appartenenza a un'etnia anziché a un'altra o a causa del proprio sesso...oppure se si è un topo in un mondo di gatti. La caccia è aperta.

Qui sotto ci sono un po' di foto in ordine sparso, senza un senso compiuto. Vari scatti tra la polvere di qualche vecchia casa con le sue storie e le ombre di varie vite che sono passate all'interno delle vecchie mura di pietra, qualche immagine di un'oscura cripta, un po' di mare da un altro punto di vista, alcuni giardini vissuti e...cazzi vari. Niente per cui valga la pena di trattenersi più di tanto; un battito di ciglia e si può tranquillamente voltare pagina.


Nepal, Dashin and Tihar Festival, October 2017

***

Sardinia, antiche dimore e vecchie storie:
































In volo verso l'ignoto.







Il mare d'autunno.










Nella cripta della cattedrale di Madrid.







Nella cripta 2.


Tramonto su Nuoro.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...