Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

sabato 22 ottobre 2016

Okkultokrati - Raspberry Dawn


Degli Okkultokrati dovreste sapere già quasi tutto se bazzicate da queste parti anche solo saltuariamente, dato che la band di Oslo qui è di casa. In ogni caso questi cinque folli norvegesi hanno da offrire una bestiale miscela di black metal, punk e hardcore e rock'n'roll, senza rinunciare a scorribande ambient e industrial giusto per disorientare un po' l'ascoltatore distratto. L'atmosfera del disco è oscura, dannata e pericolosa come si conviene da una band che proviene da quale gelide lande, ma l'energia e l'adrenalina non mancano affatto, anzi tutt'altro: le schitarrate hardcore e le impennate di ritmo rendono il disco assolutamente irresistibile. Il loro blackened rock'n'roll non può lasciare indifferenti se come me anche voi dal rock pretendete la giusta dose di malvagia violenza. "Raspberry Dawn" è un gran bel disco: "brutto, sporco e cattivo" come dovrebbe sempre essere un disco rock.




Tracklist:

01.World Peace
02.Raspberry Dawn
03.We Love You
04.Suspension
05.Hard To Please, Easy To kIll
06.Hidden Future
07.Ocular Violence
08.Magic People

Southern Lord - 2016

4 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...