Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

giovedì 1 ottobre 2020

Rockin' the second wave

 




Mentre il coronavirus dilaga in lungo e in largo per il globo (33 milioni di casi, oltre un milione di morti ufficiali) con la seconda ondata pandemica - ammesso che sia mai finita la prima - il panorama musicale indipendente pare più che mai ricco e interessante. Forse a questa gran sfornata di dischi interessanti ha contribuito in qualche modo il lockdown ancora in vigore in molti paesi o, forse, è solo una coincidenza. In ogni caso in questi mesi, dopo un periodo di fermo biologico per quanto concerne la caccia ai suoni, mi sono ritrovato nelle orecchie un bel numero di nuovi album entusiasmanti. 
In questa piccola selezione spiccano alcuni grossi nomi di band che qui sono di casa, come il nuovo imperdibile "Ultra Mono" degli immensi Idles o i nuovi lavori dei Dephosphorus, Uniform o New Today. Poi ci sono le sorprese: Grasshoper, Vertical Slump, Deseos Primitivos, Rash, Faim...
Insomma probabilmente il rock'n'roll ci salverà la vita anche questa volta.





















Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...