Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

venerdì 20 marzo 2020

Coronavirus in Italia il 20 marzo 2020: 627 morti in 24 ore per un totale di 4.032 decessi

Che altro aggiungere: 47.021 casi nel territorio nazionale, 5.126 guariti, ma sono i 4.032 morti di/con CoronaVirus a spiccare in modo devastante. Oltre 9.000 denunce (circa 60.000 in totale) in un solo giorno per il mancato rispetto delle norme di contenimento dell'epidemia. In tanti, tantissimi, non hanno ancora capito proprio nulla di quello che sta accadendo. Il problema a questo punto è riuscire a comprendere quanto è alta la percentuale di idioti tra i nostri connazionali, perché se questi 60.000 sono solo quelli scoperti dalle forze dell'ordine, significa che potrebbero essere  molti, ma molti, di più, dato che non ci può essere un poliziotto in ogni metro quadrato del nostro territorio.

I 627 decessi in 24 ore è il dato più alto mai registrato dall'inizio di questa disastrosa epidemia. 


Urgono decisioni più drastiche.


È inutile aggiungere altro in questo momento.


2 commenti:

  1. Carcere per chi non osserva le misure di restrizioni governative.
    Questa gente esce di casa perché non rischia niente.

    RispondiElimina
  2. Esatto. Bisognerebbe applicare qualche norma cinese...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...