Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

giovedì 20 ottobre 2016

Ritual Howls - Into the water


I Ritual Howls sono una band di Detroit composta da tre elementi Paul Bancell, voce e chitarra, Ben Saginaw al basso e Christopher Samuels ai synth, drum machine ed effetti sonori. Questa meraviglia che risponde al titolo "Into The Water" è il loro terzo lavoro dopo l'esordio omonimo del 2013 e il fantastico "Turkish Leather" pubblicato due anni fa. Anche questo disco come i precedenti è rilasciato dalla Felte di Los Angeles, più che una garanzia dato che il suo catalogo nel corso degli anni è diventato talmente ricco di grandi dischi da costituire una sorta di piccola-grande enciclopedia del post punk del nuovo millennio (Sextile, Gold Class, Eeras, i nostrani Soviet Soviet solo per citarne qualcuno). 
In queste nuove nove tracce i Ritual Howls propongono quanto di meglio si può fare con la materia post punk nel 2016, che in questa occasione è arricchito da qualche eco industrial, qualche chitarra morriconiana e un po' di country western in salsa gothic. L'impatto con quest'acqua oscura e torbida non lascia scampo: sicuramente uno dei migliori dischi usciti quest'anno.




Tracklist:

01.Scatter The Scars
02.Nervous Hands
03.Bound By Light
04.Colis and Magnets
05.God Swamp
06.Park Around The Corner
07.A Thoughtful Beast
08.Spirit Murder
09.Going Upstate

2016 - Felte



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...