Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

lunedì 6 luglio 2015

OXI: l'orgoglio del popolo greco



Fortunatamente c'è ancora qualcuno che ha il coraggio di dire no: No alla Troika; alla Merkel e ai voraci giganti cannibali del Fondo monetario internazionale e della banca centrale europea, mica a dei pinco pallino qualsiasi.
Dopo decenni di insignificanti omini con la lingua sporca a forza di pulire le suole delle scarpe di frau Angela, e tutto un susseguirsi di braghe calate in puro stile sado-maso e porno-realpolitik, ci sono voluti due guerrieri greci, Tsipras e Varoufakis, per mettere al tappeto la potentissima banda dell'euro-truffa.
Ora qualcuno lassù dovrà accettare qualche compromesso, a meno che non voglia colare a picco insieme alla Grecia. Perché se la Grecia esce dall'euro, l'euro potrebbe uscire dall'Europa - e anche dalle tasche dei tedeschi - e dissolversi in polvere in un battito di ciglia.
Ora qualcuno dovrà iniziare ad ascoltare, finalmente.

Non sono bastati il terrorismo dei media, della mega finanza e dei clan dell'europa che conta per intimorire il popolo greco.
Intanto l'impavido Renzi continuerà a prostrarsi e a baciare mani, piedi e glutei della Merkel. Ma non importa: ora c'è un precedente e non è mica da poco.

GRAZIE GRECIA!

video











La Grecia non è in vendita




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...