Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Bochesmalas

venerdì 26 agosto 2011

Peter Murphy - Ninth



Peter Murphy è ancora vivo e vegeto, i Bauhaus purtroppo no. Il nuovo album, pubblicato ben sette anni dopo il precedente "Unshattered", segna un deciso ritorno a sonorità più rock, con qualche richiamo al favoloso passato e una finestra aperta verso sonorità moderne. Le atmosfere degli ultimi album, i richiami alla musica etnica ma anche l'infatuazione per l'elettronica, sono solo un ricordo, o quasi.
Il disco si apre con una spumeggiante Velocity Bird che sorprende non poco con il suo riff rock che proprio non ti aspetti. Il resto è all'altezza della situazione, non ci sono pezzi deboli né cadute di tono e il disco si fa ascoltare e riascoltare più volte, senza stancare, anzi crescendo di volta in volta.
L'unico piccolo neo, se così si può' dire, è rappresentato proprio dal primo singolo estratto I Spit Roses che ricorda un po' troppo gli U2 e sembra un tantino fuori luogo.
Gli altri brani sono un piacere per i timpani.
La splendida Seesaw Sway ti entra subito in testa e non se ne va via più. Never Fall Out è una piacevole e intensa ballata. The Prince & the Old Lady Shade è strepitosa con il suo granitico riff di chitarra e l'atmosfera lievemente gothic rock. Uneven & Brittle e Slowdown sono altri due energici brani rock che la voce di Murphy rende eccellenti, probabilmente se provenissero da un'altra ugola perderebbero gran parte del loro fascino.
Secret Silk Society è la sorpresa dell'album, sembra di risentire i Bauhaus, un brano dark wave assolutamente strepitoso e inaspettato.
La bellissima e dolce Creme De La Creme chiude il disco e il tasto repeat non ha più scampo.
Un disco che si gioca su magnifici giochi di luce; un'alternanza di chiaro-scuro dove è comunque la voce profonda e potente del buon vecchio Peter a dominare su undici eccellenti composizioni.
Certo non c'è una nuova Strange Kind of Love, ma Ninth è sicuramente il miglior disco di Peter Murphy da solista.






Tracklist:

1.  Velocity Bird
2.  Seesaw Sway
3.  Peace To Each
4.  I Spit Roses
5.  Never Fall Out
6.  Memory Go
7.  The Prince & The Old Lady Shade
8.  Uneven & Brittle
9.  Slowdown
10.Secret Silk Society
11.Creme De La Creme

Nettwerk 2011







Discografia:

Should the World Fail to Fall Apart - 1986
Love Hysteria - 1988
Deep - 1989
Holy Smoke - 1992
Cascade - 1995
Dust - 2002
Unshattered - 2004
Ninth - 2011

Alive just for Love - live 2001
Wild Birds 1985-1995 - compilation 2000


http://www.petermurphy.info/

http://www.itunes.com/petermurphy/ninth

amazon


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...